h1

Mi fa male il mondo

febbraio 3, 2008


Cementato sul divano, tabaccomunito vinofarcito, Gaber va avanti delle ore… e i pensieri galleggiano, affondano e riaffiorano.

…e a volte proprio lì (mi guardo un poco intorno per essere sicuro di essere veramente solo) proprio quando non me l’aspettavo, mi sembra di esesere un pò migliore..

Annunci

One comment

  1. La candela illumina il vino che bevo. La gola era un fuoco… era! Ora grido muto, tra me e me… e la gola non brucia. Prosit!



Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: